I VERBI AUSILIARI

DIE HILFSVERBEN

 

 

 

 

INDICATIVO PRESENTE / INDIKATIV PRÄSENS

       

                     ESSERE (SEIN)

 

 

      AVERE (HABEN)

 

 

 

 

 

 

(ich)    

io

sono

(ich)    

io

ho

(du)      

tu

sei

(du)      

tu

hai

(er/sie)

lui/lei

è

(er/sie)

lui/lei

ha

(wir)    

noi

siamo

(wir)    

noi

abbiamo

(ihr)

voi

siete

(ihr)

voi

avete

(sie)

loro

sono

(sie)

loro

Hanno

 

 

 

 

 

 

 

 

ESERCIZI  /  ÜBUNGEN

 

 

Inserite la forma verbale di essere o avere!

Setzen Sie die Verbform von sein und haben ein!

 

 

 

1) Ciao!, mi chiamo Fernando e ............. italiano!

2) Scusate, .............. di Monaco anche voi?

3) Roberta .......... un amico tedesco, si chiama Andreas. Andreas .......... simpatico.

4) Cristina, .......... hai un indirizzo e-mail? Noi ............. anche una homepage!

5) Ragazzi, .................. un cellulare? Tutti adesso .............. un cellulare!

6) Purtroppo il mio appartamento .......... lontano dal centro!

7) L’università  di Kempten .......... più di tre mila studenti.

9) Qual ............... il tuo numero di telefono?

10) Quanti ........... siete in famiglia?

11) “Leila, Charles, ............  inglesi?”. “Io.......... americano, Leila, invece, .......... inglese!”.

12) “Tu, Anton, ........... una ragazza?”.  “No, ............. libero!”.

13) “........... un euro, Luigi?”. “No, purtroppo .......... la borsa in macchina!”.

14) Quei due studenti francesi .................. due grandi valigie.

15) Giuliana e Giada ............... due belle ragazze italiane.

16) Questo pomeriggio noi ................. la lezione di italiano.

17) “(Voi) .................. la nuova CampusCard?”. “Sì, ce l’................, ........... molto pratica!”.

19) Oggi, non .......... molto appettito, mangio soltanto un piatto di spaghetti solamente!

20) Domani, purtroppo, ......... un appuntamento con il dentitsta!

21) Il compito d’italiano di oggi ............ abbastanza facile.

23) (Voi) ............ siete a casa domani mattina?

24) “(Lei), .......... di qui?”.  “Non, non ............ di qui, ................ di Kaufbeuren!”.

25) “Che ora .............. Enza?”. “...........le dieci e trenta”.”